SiderAL® amplia la sua gamma per coprire il fabbisogno di ferro dalla nascita fino all’età adulta

Il ferro è il minerale più importante per il nostro organismo. Infatti è l’elemento presente in maggior quantità nel sangue e il componente principale dell’emoglobina. Il suo ruolo è tutt’altro che banale: il ferro è responsabile del trasporto di ossigeno a tutte le cellule del corpo umano. Inoltre, supporta la produzione di energia e la risposta immunitaria, aiutando a rinforzare l’organismo e aumentando la resistenza a stress e malattie.

Carenza di ferro: un fenomeno particolarmente diffuso

Purtroppo, non sempre riusciamo ad assumere la giusta quantità di ferro attraverso l’alimentazione. Non a caso quindi la sideropenia (termine scientifico che indica la carenza di ferro) risulta essere la carenza alimentare più diffusa a livello mondiale.

Integrare la carenza di ferro in modo sicuro ed efficace

Il nostro organismo purtroppo difficilmente riesce ad assorbire la giusta quantità di ferro, sia attraverso il cibo che tramite integratori. In aggiunta, questi ultimi spesso causano fastidiosi effetti collaterali. Come rendere quindi il ferro più tollerabile e assimilabile? La soluzione definitiva si chiama ferro sucrosomiale®. Una nuova tecnologia brevettata, che avvolge le molecole di ferro con una membrana fosfolipidica in grado di proteggere l’organismo da effetti collaterali e, allo stesso tempo, di aumentare i livelli di assorbimento di questo prezioso minerale.

SiderAL®: la soluzione giusta per ogni fase della crescita

Grazie alla tecnologia sucrosomiale®, Junia Pharma ha studiato una soluzione specifica per ogni esigenza ed età. Dai primi mesi di vita fino ai sette anni c’è SiderAL® Gocce: una formulazione liquida, dall’ottimo sapore, che si può assumere per periodi di tempo prolungati. In caso di forti carenze di ferro, Junia Pharma ha recentemente sviluppato anche SiderAL® Gocce Forte, con un dosaggio di ferro sucrosomiale® che passa da 7 a 14 mg/ml.
Con la crescita aumenta anche il fabbisogno di vitamine, specie nei bambini in età scolare che sono sempre in movimento e necessitano energia. Per rispondere a questa esigenza nasce SiderAL® Bimbi, l’integratore in pratiche bustine solubili a base di ferro sucrosomiale®, Vitamina C e Vitamine B12 e B6.
A partire dai dieci anni si passa invece a SiderAL® Oro. L’innovativa formulazione in stick orosolubili permette ai ragazzi di integrare ferro e vitamine in qualsiasi momento della giornata in modo pratico e veloce. Da qualche mese Junia Pharma ha infine introdotto anche la nuova versione SiderAL® Oro 14 che, grazie ad un dosaggio di ferro sucrosomiale® di 14mg per stick, garantisce il 100% del VNR (Valore Nutrizionale di Riferimento giornaliero).

Articoli simili

Il ferro in età pediatrica: dalla diagnosi alla terapia

La scorsa settimana si sono tenuti due nuovi focus riguardanti l’importanza dell’integrazione di ferro in età pediatrica, i quali hanno coinvolto l’Ospedale Santo Bambino di Catania e il Policlinico “G. Martino” di Messina.   La necessità di fare profilassi con […]

Back to school: affrontare il ritorno a scuola senza ansia e stress

Affrontare il ritorno a scuola dopo le vacanze non è semplice. Ecco qualche consiglio per evitare ansia, stress e disturbi del sonno legati alla sindrome da rientro.   Un nuovo anno scolastico è alle porte e dopo mesi di vacanza, […]

BDS: i controlli pediatrici da non mancare nei primi 12 mesi di vita

Durante il primo anno di vita del bambino, i neogenitori devono imparare non solo a prendersi cura di un neonato, ma anche a rispettare nuovi orari ed impegni, finora totalmente sconosciuti. Tra questi appuntamenti, i più importanti sono sicuramente i cosiddetti […]