Ginesal

Soluzione vaginale

Ginesal può essere soluzione vaginale o polvere per soluzione vaginale ed è indicato nell’igiene intima della donna nel trattamento delle flogosi vulvovaginali caratterizzate da prurito, irritazione, leucorrea e bruciore vulvare. Oltre all’azione detergente Ginesal agisce come antisettico e antinfiammatorio topico locale.

INGREDIENTI

Ginesal 0,5g/10ml Soluzione vaginale
Un flaconcino da 10 ml contiene: Benzidamina cloridrato 0,5g.
Ginesal 0,5g Polvere per soluzione vaginale
Una bustina da 9,4 g contiene: Benzidamina cloridrato 0,5g.

MODALITÁ D’USO

Ginesal 0,5g/ml Soluzione Vaginale: Praticare 1-2 irrigazioni vaginali al dì secondo prescrizione medica.
Ginesal 0,5g Polvere per Soluzione Vaginale: Sciogliere il contenuto di una bustina in un litro d’acqua e somministrare per irrigazione vaginale una o due volte al giorno.

Nuove formule a base di latte di capra: tutto quello che c’è da sapere

Sebbene in altri Paesi come l’Australia e la Nuova Zelanda siano conosciute da oltre 20 anni, le formule per l’infanzia a base di latte di capra sono state introdotte nel mercato italiano solo di recente. Complice una bibliografia scientifica non […]

Le qualità naturali del latte in formula Capricare

Quarto appuntamento con la nostra serie di articoli dedicati all’allattamento e primo focus, a tutti gli effetti, su Capricare®, il primo latte formulato a base di latte di capra, realizzato in Nuova Zelanda da Dairy Goat Co-operative, che da quest’anno […]

Latte artificiale: qualità e caratteristiche dei migliori

Nelle scorse settimane avevamo parlato dei motivi che possono spingere una donna a smettere di allattare al seno e delle diverse tipologie di latte in formula in circolazione. Oggi invece, in questo nostro terzo appuntamento dedicato al tema, cerchiamo di […]