Trasparenza

Trasparenza dei trasferimenti di valore tra Industria Farmaceutica, Operatori Sanitari e Organizzazioni Sanitarie

Il rispetto delle leggi che regolano il mondo sanitario, della deontologia professionale e delle procedure sono alla base di ogni nostra attività, per questo accogliamo e perseguiamo le norme del Codice sulla trasparenza dei trasferimenti di valore tra aziende farmaceutiche, operatori sanitari ed organizzazioni sanitarie adottato nel giugno 2013 dalla Federazione Europea delle Associazioni e delle Industrie Farmaceutiche (EFPIA), e recepito in Italia all’interno del Codice deontologico di Farmindustria, con entrata in vigore a gennaio 2015.

Il Codice prevede che vengano resi pubblici tutti i trasferimenti di valore, diretti o indiretti, eseguiti dalle aziende farmaceutiche che fanno parte del sistema associativo a favore di operatori o organizzazioni sanitarie per le loro attività di consulenza scientifica, formazione, organizzazione e partecipazione a congressi ed eventi, liberalità o condizione di progetti di ricerca clinica.

Nell’anno 2019 come negli anni precedenti, Junia Pharma non ha sostenuto alcuna spesa a favore di operatori o organizzazioni sanitarie per le attività sopra menzionate.

Per informazioni sulla regolamentazione introdotta dal Codice sulla trasparenza dei trasferimenti di valore tra aziende farmaceutiche, operatori sanitari ed organizzazioni sanitarie è possibile consultare i siti Web di Farmindustria www.farmindustria.it (Home/Codice Deontologico) oppure il sito di EFPIA: https://efpia.eu/